Fuoriclasse è iniziato anche a Milano!


Fuoriclasse è un progetto di contrasto alla dispersione scolastica. La proposta è caratterizzata da un intervento educativo integrato che coinvolge minori, docenti e famiglie. Il progetto, di durata biennale (gennaio 2014 – dicembre 2015), si svolge nel quartiere di Quarto Oggiaro (zona 8) e coinvolge gli Istituti Comprensivi Trilussa e Val Lagarina, per un totale di 14 classi e 269 bambini/ragazzi dai 9 ai 14 anni (di cui il 46% di origine straniera). Per l’implementazione del progetto sul territorio milanese, Save the Children si avvale della collaborazione della Cooperativa E.D.I (attività formative dedicate a studenti, docenti e genitori) e di Acli Lombardia (gestione centro educativo fuoriclasse).

 Cosa è stato fatto …

fuoriclasse-milano

A febbraio sono stati avviati 14 laboratori sulla motivazione: il percorso sta accompagnando gli studenti in una riflessione sul diritto all’istruzione, anche attraverso la creazione di prodotti comunicativi sul valore e l’importanza dell’educazione. In ogni scuola è stato inoltre istituito un consiglio consultivo, organo permanente di dialogo e partecipazione per promuovere il benessere scolastico attraverso la collaborazione tra studenti e docenti. I primi due incontri  hanno portato alla selezione dei problemi scolastici e all’elaborazione di proposte per il loro superamento costruttivo.

fuoriclasse-milano2

Nel mese di febbraio sono state raccolte le adesioni per il centro educativo fuoriclasse, situato in Piazzetta Capuana presso lo Spazio Agorà e dedicato agli studenti delle classi coinvolte nel progetto. Al centro è possibile studiare, ma anche giocare e imparare divertendosi: durante la settimana si svolgono i compiti e si approfondiscono gli argomenti scolastici mentre sabato mattina si svolgono laboratori finalizzati al rafforzamento delle competenze di base. È aperto per i bambini delle primarie tutti i mercoledì e i venerdì dalle 16.30 alle 19.00 e il sabato dalle 10.00 alle 12.00; per i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado è aperto tutti i martedì e i giovedì, dalle 15.00 alle 18.00 e il sabato dalle 10.00 alle 12.00.

É cominciato il primo dei due corsi docenti previsti (IC Trilussa) dedicato alla pedagogia dei diritti in un’ottica di contrasto alla dispersione scolastica e al monitoraggio del progetto. A febbraio sono stati effettuati gli incontri di presentazione del progetto dedicati alle famiglie; hanno partecipato un totale di 114 genitori. A seguire, sono stati avviati tre corsi di formazione genitori; durante i primi incontri sono stati affrontati i seguenti temi: i diritti dell’infanzia, il ruolo della scuola per la crescita dei figli, la partecipazione dei bambini/ragazzi alla vita scolastica.

Cosa si farà …

  •  Avvio corso formazione volontari Fuoriclasse (4 aprile)
  • Avvio corso formazione genitori IC Trilussa secondaria di I grado (8 aprile)
  • Avvio corso formazione docenti IC Val Lagarina (10 aprile)
  • Apertura ordinaria Centro Educativo Fuoriclasse (a partire dal 14 aprile)
  • Inaugurazione Centro Educativo Fuoriclasse (16 maggio)
  • Campo scuola IVA e IVB IC Trilussa scuola primaria Via Trilussa (28-30 maggio)
  • Incontri tra consigli consultivi e dirigenti scolastici (date da definire, maggio)
  • Eventi peer education organizzati dalle classi coinvolte nel progetto (date da definire, maggio-giugno)
  • Eventi sensibilizzazione organizzati dai genitori (date da definire, maggio-giugno)

A presto per nuovi aggiornamenti!

Carlotta Bellomi, coordinatrice progetto Fuoriclasse-Milano