…Cyberbullismo, a volte è veramente difficile ammettere di avere bisogno di aiuto…


E.D.I. ospite a SKY ACADEMY

Da anni E.D.I. è impegnata in attività di supporto per le scuole nella costruzione di e-policy e regolamenti interni volti a prevenire e gestire situazioni problematiche, come il bullismo e il cyberbullismo. Nel fare questo, in qualità di partner specializzato, si occupa anche della formazione docenti (Educazione Civica Digitale) nel progetto Safer Internet Centre (SIC) – Generazioni Connesse, che si concretizza nella piattaforma online “Better Internet for Kids” promossa dalla Commissione Europea. Questa, nell’ambito del programma Connecting Europe Facility, si propone d’incentivare l’utilizzo sicuro di internet e delle nuove tecnologie, con particolare attenzione alla protezione e sicurezza dei minori.

Al fine di dare continuità e rafforzare il ruolo del Safer Internet Centre, il MIUR ha avviato e coordinato, i lavori di un Advisory Board, un gruppo di lavoro d’eccellenza. L’obiettivo è di facilitare il confronto tra le realtà istituzionali, aziendali e/o della società civile, e promuovere in mod multidisciplinare servizi e contenuti innovativi.

A questo proposito lo scorso 5 febbraio Sky Academy ha invitato E.D.I. a occuparsi della formazione di un gruppo di studenti sul tema sensibile del cyberbullismo. L’attività è stata condotta da Mauro Cristoforetti, esperto web e sull’uso responsabile dei Nuovi Media. Si tratta di un progetto di Sky rivolto alle scuole, con laboratori didattici pensati per studenti dagli 8 ai 16 anni. Il fine è anche sensibilizzarli a sviluppare un approccio critico alla notizia e alla verifica dei fatti (fact-checking), aiutandoli a riconoscere le fake-news e supportandoli nell realizzazione di un loro servizio giornalistico.

Per E.D.I. è stata un’occasione per diffondere la metodologia dell’approccio pedagogico ai diritti che trova le sue fondamenta nella Convention of the Rights on the Child (C.R.C.). Pur risalendo al lontano 1989, periodo in cui non c’era ancora internet, rappresenta uno strumento educativo quanto mai efficace ed attuale.
Questa iniziativa collaborativa, nell’ambito del progetto Generazioni Connesse, è volta a condividere le buone pratiche e l’attenzione che E.D.I. Onlus dedica a queste tematiche in tutte le attività e progetti portati avanti sul territorio nazionale, nonché a promuovere l’uso positivo delle tecnologie digitali. La speranza è che i ragazzi acquisiscano la consapevolezza e le competenze necessarie per orientarsi tra le notizie che circolano sul web e per interpretare e agire, in modo responsabile, le tante informazioni che ricevono. Qua il link a quanto successo il 5 febbraio: https://www.skyacademy.it/eventi-speciali/20200/02/11/safer-internet-day-2020/